FOTO – Domenica 10 novembre si è svolta presso il palazzetto dello sport di San Salvo Marina la festa diocesana per i 50 anni di Acr

FOTO – Domenica 10 novembre si è svolta presso il palazzetto dello sport di San Salvo Marina la festa diocesana per i 50 anni di Acr

Domenica 10 novembre si è svolta presso il palazzetto dello sport di San Salvo Marina la festa diocesana per i 50 anni di Acr. Un’intensa giornata, iniziata con la colazione alle 9:30 e conclusa alle 17 con la messa celebrata dall’Arcivescovo Bruno Forte nella chiesa adiacente il palazzetto; nel mezzo attività, sketch, interviste, musica e balli. Questa festa è stata una bellissima esperienza ed un’ottima occasione per conoscere nuove persone, confrontarsi con altre parrocchie e guardarsi attorno, vedendo quante persone condividono la nostra stessa passione per l’Azione Cattolica, la voglia di essere felici.
Il migliore modo per capire l’importanza della giornata, è quello di leggere cosa hanno portato a casa i ragazzi che hanno partecipato.
“Domenica è stata una bella giornata perché siamo stati tutti insieme, ci siamo divertiti, abbiamo conosciuto nuovi ragazzi ed avuto momenti di condivisione. Sicuramente un’esperienza da rifare, sperando che quest’anno faremo tante feste come questa.” affermano all’unisono Federico e Riccardo, entrambi ragazzi di seconda media.
Laura ci dice: “La giornata di domenica è stata fantastica. Ho potuto conoscere tanti altri ragazzi dell’ ACR. Abbiamo dovuto fare lavoro di squadra nonostante non ci conoscessimo: è stato bellissimo”.
“È stata una festa bellissima e ringrazio gli animatori per averci dato l’opportunitá di andarci e la diocesi per averla organizzata” racconta Chiara.
Passando ai più grandi, Martina, alla festa in veste di animatrice parrochiale, afferma : “È stata una giornata di emozioni, preghiera e divertimento. Una giornata molto stancante che si è rivelata fruttuosa, preziosa per i bambini e tutti gli animatori presenti alla festa.”
“È stata una festa a misura di bambino, con un’attenzione sia verso i più piccoli, i protagonisti, che verso i più grandi, gli animatori presenti alla festa.
Ci siamo sentiti tutti coinvolti nella festa come una grande famiglia, la famiglia dell’acr.” Dice Sara, anche lei animatrice.
Valerio, ripercorrendo quanto vissuto, afferma: “Un’esperienza fantastica, un’occasione per passare del tempo insieme ai ragazzi del nostro gruppo, per conoscerne altri e vedere quanto grande sia la famiglia dell’ACR e quanto sia bello farne parte. Un’esperienza che servirà da stimolo per fare meglio all’interno dei nostri gruppi parrocchiali.”
Ci auguriamo che a questa festa ne seguiranno tante altre, belle come quella vissuta.
Per concludere, un ringraziamento particolare va a chi rende possibile ogni volta la partecipazione a queste feste: il presidente parrochiale di Ac, Valter, sempre pronto a sostenerci con nuove e belle idee, il seminarista Luigi, che ci segue nei percorsi parrocchiali, e il parroco don Domenico, che non smette mai di credere in noi giovani, scommettendo tutto su di noi.