FOTO – E pose la sua tenda fra noi…

FOTO – E pose la sua tenda fra noi…

VASTO – Anche quest’anno le domeniche di Avvento saranno accompagnate da alcuni segni che verranno collocati di volta in volta. Il tema del percorso si ispira al Vangelo di Giovanni nel suo Prologo al v. 14: “E pose la sua tenda fra noi”. In questo tempo in occasione della S. Messa delle ore 10:00 il parroco richiamerà l’attenzione su Colui che viene ad abitare in mezzo a noi per insegnarci ad abitare bene i luoghi della nostra vita. La tenda è modello di quel Cammino di Dio con l’uomo nel deserto: una visita che richiede sempre una ripartenza, senza mai sentirsi arrivati. Dio infatti si è fatto precario con l’uomo e come l’uomo. In Avvento tutti siamo chiamati a riflettere sulla venuta del Signore: Egli non si è mostrato solo una volta con l’Incarnazione a Betlemme e neppure verrà solo alla fine dei tempi come Giudice; Il Signore viene in ogni momento a condividere i nostri giorni per restituirvi senso. Nella prima domenica i bambini hanno portato una sveglia all’interno della tenda a significare che occorre essere “svegli” per accorgerci di Gesù e imparare da lui ad abitare – così ha chiesto il Parroco – il primo luogo fondamentale: la FAMIGLIA.