LA STATUA DI SAN MICHELE “TORNA” A VASTO, INIZIA LA NOVENA

LA STATUA DI SAN MICHELE “TORNA” A VASTO, INIZIA LA NOVENA

Nel giorno dell’inizio della Novena, la statua dell’Arcangelo Michele, patrono della città del Vasto, è stata portata processionalmente nella chiesa di S. Maria Maggiore dove rimarrà esposta alla venerazione dei fedeli fino al prossimo 30 settembre.
Presieduta da don Antonio Totaro, parroco di S.Maria del Sabato Santo, insieme a don Domenico Spagnoli, parroco di S.Maria Maggiore, e don Tommaso Di Stefano, la processione ha visto la partecipazione della Confraternita della Sacra Spina e del Gonfalonee di altre confraternite vastesi, del Complesso Bandistico “S. Martino”, del sindaco di Vasto, Francesco Menna, insieme a tanti fedeli.
Prima della celebrazione eucaristica, don Domenico Spagnoli ha ricordato la scomparsa di don Danilo Belotti, giovane sacerdote della nostra diocesi, che molti ancora oggi ricordano con affetto quando era vice parroco a Vasto nella parrocchia di S. Paolo Apostolo, verso la fine degli anni ’90.
In occasione della Novena, tutte le sere alle ore 19 si svolgerà la S. Messa con le riflessioni guidate dai parroci della nostra città.

 Lino Spadaccini

Guarda le Foto