Un ascolto urgente

Un ascolto urgente

Anche nell’ultima domenica di Avvento è stata accesa la candela del tronco di Iesse e portato il simbolo vicino alla rete. Siamo in rete con Gesù se sappiamo ascoltare l’eco della CONCHIGLIA. La conchiglia portata all’orecchio fa sentire il rumore delle onde lontane e riaccende la nostalgia del mare. Così anche per la vita spirituale è necessario non trascurare l’ascolto della Voce di Dio attraverso la Parola. Maria, la Vergine Madre, è la vera maestra in questo cammino che sa fare spazio al Dio che vuole continuamente venire nel nostro quotidiano. Cristo è pronto sempre…noi vogliamo davvero incontrarlo in questo Natale ormai alle porte?